SIAMO DESIGNER E IL NOSTRO LABORATORIO È LA COLLETTIVITÀ

WHOMADE / design for the avant-craft è lo studio creativo che rilancia l’idea di un artigianato d’avanguardia per una nuova narrativa dell’oggetto.
Sulla base di un approccio creativo partecipativo, WHOMADE concepisce e sviluppa progetti innovativi di design e comunicazione intesi a costruire una nuova reputazione del fare artigiano, per rileggere in chiave contemporanea il patrimonio di saperi derivanti dalle tradizioni e qualificanti i singoli territori e allo stesso tempo dargli rilevanza.

*Dario Riva e Edoardo Perri / designer imprenditori, fondatori di Whomade®

SVILUPPIAMO PROGETTI DI DESIGN A VALORE SOCIALE AGGIUNTO

WHOMADE collabora con i diversi settori dell’artigianato internazionale e crea progetti e percorsi di sviluppo stimolando un continuo confronto tra artigiani e designer per una sperimentazione creativa capace ci innovare tecniche produttive e materiali, linguaggi espressivi e prodotti, lavorando sull’identità e sul patrimonio immateriale di persone, luoghi e culture manufatturiere.

*Naviga tra i progetti con le parole chiavi:

THE NEW ITALIAN DESIGN 2.0

05 ottobre – 25 ottobre 2014
Waterfront Lookout, Cape Town - Sud Africa


Dopo le tappe di Madrid, Istanbul, Pechino e Nantou, Bilbao, San Francisco e Santiago del Cile, la mostra "The New Italian Design" continua la sua itineranza in una nuova città. Una serie di progetti firmati Whomade saranno in mostra con Triennale Design Museum negli spazi di The Waterfront Lookout, Cape Town dal 5 al 25 ottobre nell'ambito di "Cape Town World Design Capital 2014".

Ideazione e coordinamento: Silvana Annicchiarico
Cura e allestimento: Andrea Branzi

Vai alle news

DESIGN, COMUNICAZIONE, VALORIZZAZIONE DEI SAPERI: THAT'S WHOMADE.IT

Dal suo studio creativo, WHOMADE promuove un’azione di design alternativa al rapido consumo delle idee e delle risorse, supportando e valorizzando le eccellenze artigianali e i patrimoni legati alla manifattura di qualità nel creare produzioni locali in linea con le dinamiche contemporanee globali. Con la logica di un vero e proprio laboratorio di idee, WHOMADE coltiva una personale cultura e pratica progettuale indagando il divenire degli oggetti, dei luoghi e dei linguaggi contemporanei in relazione ai comportamenti umani e sociali, per promuovere una rinnovata economia dell'esperienza.

*Vai alle schede dei singoli progetti:

UN NETWORK DI PROGETTI RADICATI NEL LOCALE E CONNESSI AL GLOBALE

WHOMADE riconosce l’importanza strategica e culturale dei saperi tradizionali coltivati dalle piccole realtà produttive e dai singoli artigiani dislocati e radicati ciascuno nel proprio territorio. Attraverso un articolato sistema di azioni di design integrate alla comunicazione, WHOMADE valorizza e promuove queste eccellenze considerandole un importante patrimonio da preservare nonché coltivare. Questa è la nostra rete di progetti e di risorse.

NAVIGA TRA I PROGETTI

Seguici su:

NEWSLETTER

@