Manifesto

• Vogliamo sviluppare una nuova sensibilità: una visione molto personale sul prodotto, capace di trasmettere i valori dell'esperienza umana.
• Il progetto creativo è per noi il luogo d'incontro tra culture che dialogano, creano insieme ed evolvono; il luogo per appropriarsi di un rinnovato senso del bello come valore etico ed estetico.
• Crediamo in un mondo di possibili cose belle e vogliamo riscoprirne l’anima e il senso collettivo.
• Gli oggetti parlano, e con il loro sapere rappresentano relazioni sociali, facendosi portavoce di valori, idee ed emozioni.
• WHOMADE è un progetto per il design ad alto valore umano aggiunto: un’azione di comunicazione che invita i prodotti a parlarci delle loro storie, dagli intrecci creativi che hanno dato loro forma e senso, alle culture e ai territori che li hanno ispirati, fino alle mani che li hanno creati.

WHOMADE / design for the avant-craft è il progetto dei designer Edoardo Perri e Dario Riva per rilanciare l’idea di un artigianato d’avanguardia per una nuova narrativa dell’oggetto. Dal loro studio creativo, WHOMADE promuove un’azione di design alternativa al rapido consumo delle idee e delle risorse, supportando e valorizzando le eccellenze artigianali e i patrimoni legati alla manifattura di qualità nel creare produzioni locali in linea con le dinamiche contemporanee globali. Sulla base di un approccio creativo partecipativo, WHOMADE concepisce e sviluppa progetti innovativi di design e comunicazione intesi a costruire una nuova reputazione del fare artigiano, per rileggere in chiave contemporanea il patrimonio di saperi derivanti dalle tradizioni e qualificanti i singoli territori e dargli rilevanza.

Servizi

WHOMADE riconosce l’importanza strategica e culturale dei saperi tradizionali coltivati dalle piccole realtà produttive e artigianali dislocate e radicate ciascuna nel proprio territorio. Attraverso un articolato sistema di azioni di design integrate alla comunicazione, WHOMADE valorizza e promuove queste eccellenze considerandole un importante patrimonio da preservare nonché coltivare.
La collaborazione costante e continuativa con gli artigiani, mirata all’innovazione dei settori tradizionali della produzione, contribuisce infatti a supportare e rafforzare l’economia dei piccoli distretti legata alle società e agli ecosistemi locali a partire dalle loro stesse potenzialità, sempre più messe in difficoltà da una politica di consumo insensibile alla qualità dei prodotti.
Ogni identità locale è un patrimonio culturale unico, la cui perdita comporterebbe un’interruzione dei flussi di conoscenza e di trasmissione dei saperi. Preservare e conservare sono quindi per WHOMADE il primo passo verso un continuo lavoro di stimolo e sviluppo di una nuova consapevolezza verso l’artigianato che vuole dimostrarsi capace di rivolgersi in maniera attiva e propositiva al mondo contemporaneo, con prodotti e servizi innovativi.
That’s WHOMADE.IT

Tra i servizi offerti:
- analisi dei trend e ricerche per scenari e concept;
- design di prodotto, disegno industriale;
- workshop di innovazione prodotti, processi, servizi e training di capacity building;
- design strategico e progetti di total branding;
- design management e consulenze di design per l’industria creativa e gli start-up businesses;
- strategie di marketing e piani integrati di comunicazione;
- art-direction e grafica btl (corporate identity, cataloghi, brochure, pubblicazioni);
- campagne stampa e realizzazione servizi fotografici;
- progettazione e realizzazione siti internet, web-design;
- web marketing, social marketing e costruzione di newsletter;
- retail design, info-grafica e comunicazione sul punto vendita;
- progettazione packaging, labeling e grafica commerciale delle confezioni;
- progettazione installazioni promozionali e stand fieristici;
- ideazione, organizzazione e progettazione di programmi, eventi e mostre.

Team

WHOMADE nasce come laboratorio di progetti nel 2007 da un'idea di Edoardo Perri, designer e Dario Riva, art-director, e dall'unione delle loro personali esperienze professionali ed imprenditoriali nel campo del design e delle nuove industrie creative.
WHOMADE è un network di professionisti creativi, operanti nel campo del design e della comunicazione, che condividono un approccio e una passione comune verso un modo di progettare applicato al saper fare e all’arte dei mestieri artigiani.
WHOMADE collabora con i diversi settori dell’artigianato internazionale e, nella logica del workshop collaborativo, crea progetti e percorsi di sviluppo stimolando un continuo confronto tra artigiani e designer per una sperimentazione creativa capace ci innovare tecniche produttive e materiali, linguaggi espressivi e prodotti, lavorando sull’identità e sul patrimonio immateriale di persone, luoghi e culture manufatturiere.

-----

EDOARDO PERRI:
È direttore creativo del progetto Whomade e fondatore di Todomundo Fair Design. Laureato in Disegno Industriale al Politecnico di Milano, si costruisce un curriculum internazionale con l'ideazione e il coordinamento di strategie e progetti creativi per imprese e istituzioni volti allo sviluppo di nuovi concept, prodotti e servizi. Appassionato d’arte ed intercultura, affina le sue capacità concettuali alla Gerrit Rietveld Academie (NL), insegnando poi presso la Design Academy di Eindhoven (NL), la Creative Academy (IT) e l'Accademia NABA di Milano (IT). Accanto alla sua attività di designer, docente e art-director, è promotore di ricerche e progetti nel campo delle nuove industrie creative e dei mestieri d’arte innovativi. Nell’arco degli ultimi dieci anni ha gestito laboratori di progettazione in Asia, Africa, Europa e Sud America, in collaborazione con ONG internazionali, governi nazionali e una vasta rete di artigiani e produttori. Immagina e disegna per numerosi marchi italiani ed è sempre particolarmente attento nell’individuare nuove configurazioni culturali e sociali per sviluppare soluzioni innovative in linea con le evoluzioni del mondo contemporaneo. Nel 2007 fonda Whomade.it, agenzia di consulenza per l'avant-craft e brand di design ad alto valore umano aggiunto, che da allora dirige insieme al collega progettista Dario Riva.

DARIO RIVA:
Dario Riva, nasce come designer al Politecnico di Milano e dal 2000 si occupa di comunicazione e art-direction per alcune tra le più conosciute e stimate agenzie creative milanesi. Dopo un Master in design management al Politecnico di Torino nel 2004, lavora come project manager in progetti di branding, retail design e comunicazione strategica e marketing per prestigiose società e grandi marchi del panorama italiano ed internazionale. Nel 2007 fonda lo studio Whomade.it nel quale gestisce la direzione strategica ed è responsabile della comunicazione. Ad oggi insegna Cultura del Progetto alla Naba di Milano.

Seguici su:

NEWSLETTER

@